Progetto Salute - ANT

Progetto Salute - ANT

Progetto Salute - ANT

“Progetto Salute”

per una sana nutrizione con i frutti di bosco

 

COS’È IL “PROGETTO SALUTE”?

Il “Progetto Salute”, nato dalla partnership della Soc. Agr. Piccoli Frutti s.r.l. e l’Az. Agr. Antica Via Romea di Fanano (Mo), ha quale obiettivo la divulgazione della cultura del consumo dei piccoli frutti, anche noti come “frutti di bosco”, nelle loro forme più diversificate (frutta fresca, succhi di frutta, composte), con un supporto scientifico che attesti gli effetti positivi di un consumo regolare per la salute del consumatore.

 

GLI STEP DEL PROGETTO

Il primo passo del progetto si è concretizzato con la definizione di un protocollo tra le aziende del gruppo e l’Associazione ANT Onlus primaria associazione di assistenza delle malattie oncologiche.

 

 

 

Il sottobosco della prevenzione

<<I frutti di bosco sono delle piccole farmacie naturali, ricche di quegli antiossidanti che, contrastando l'effetto dei radicali liberi, possono prevenire le malattie infiammatorie e degenerative, prime tra tutti i tumori. Come i mirtilli, che con la loro alta concentrazione di antociani rappresentano un antidoto naturale contro l'invecchiamento. Ma anche lamponi, fragole, more e ribes, con il loro elevato contenuto in vitamine e minerali, rappresentano un altro importante tassello nel grande puzzle della prevenzione.>>

Dr. Enrico Ruggeri, medico nutrizionista ANT

 

Il secondo passo di questo ambizioso progetto è quello di divulgare la cultura alimentare per una corretta alimentazione all’interno di un’azione di prevenzione, sensibilizzando il consumo di prodotti salutistici, con la consapevolezza che il consumo di questi oltre a dare un beneficio diretto al consumatore determina un beneficio indiretto dovuto alla devoluzione in favore di ANT Onlus di parte del ricavato.

La ricevuta dell’importo devoluto in beneficienza verrà pubblicata mensilmente sul sito internet www.piccolifruttisrl.com.